Tempo di libri-Ma anche di Wattpad!

Ieri, tra i primi incontri che ho seguito, mi ha veramente spiazzata “Ogni epoca ha il Dickens che si merita” (bel titolo). Mi sono trovata catapultata in una realtà di scrittura giovanile a me sconosciuta, rappresentata da Sabrynex, 17enne che a 14 anni ha cominciato a pubblicare su Wattpad, una piattaforma in cui puoi scrivere un romanzo, a puntate (il punto comune con Dickens è la serialità, visto che anche questo autore pubblicava a puntate su riviste), ricevere in tempo reale i commenti di chi ti sta leggendo, modificare, volendo, la trama e i personaggi, se i pareri ti sono utili e li trovi convincenti.
Ora Sabrynex, dopo i milioni di contatti su Wattpad ottenuti da Over, ha pubblicato con Rizzoli Over2, snobbando la piattaforma, sulla quale questo secondo lavoro non compare.
Per poter dare un’occhiata, mi sono dovuta appunto iscrivere al sito (cosa semplicissima), nei cui scaffali compaiono titoli soprattutto di genere fantasy, o storie d’amore (Over sta per “Un’overdose di te”). Sono sincera, se la scrittura si chiama scrittura e non chiacchierata senza filtri (né grammatica, né logica, né struttura, o neppure almeno un vago ritmo narrativo) una ragione per me ancora c’è. Tuttavia questi nuovi linguaggi, caotici e disarticolati, queste forme di aggregazione e interazione vanno rispettati e capiti. Sono molto contenta di aver seguito questa presentazione. Davvero era tutto nuovo, e incredibile, per me.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *